Settembre in libreria: l’atteso ritorno di Harry Potter

Spread the love

harry-potter-e-la-maledizione-dellerede-1000x600         

Sarà senza dubbio l’evento letterario del mese di settembre. Prima ancora di essere stampato ha già ottenuto un record di prenotazione, sia nelle librerie che nella versione ebook. Il 24, per Salani Editore, in Italia arriva “Harry Potter e la maledizione dell’erede”, ottava storia dedicata al maghetto, 19 anni dopo il primo volume firmato da J.K.Rowling.

Si tratta del testo dello spettacolo teatrale di Jack Thorne (Harry Potter and The Cursed Child – Parts one and two) che ha debuttato a Londra al Palace Tehatre in prima mondiale il 30 luglio, diciannovesimo “compleanno” del primo romanzo Harry Potter e la Pietra Filosofale. In Inghilterra lo spettacolo è già tutto esaurito fino alla primavera del 2017, ma i fan si consoleranno con il libro che presto potranno stringere tra le mani.

La trama

La storia si basa su testi originali di J.K. Rowling, che, però, pare non avrebbe avuto intenzione di scrivere il romanzo. Harry Potter, diciannove anni dopo la sconfitta di Voldemort, è diventato Capo dell’Ufficio Applicazione della Legge sulla Magia. Dalla moglie Ginnie Weasley ha avuto tre figli. Il secondogenito, Albus Severus, è il nuovo protagonista. Tutto comincia dalla sua partenza per il primo anno di studi a Hogwarts. A bordo dell’Espresso salirà con lui Rose, figlia di Hermione Granger, diventata Ministro della Magia. Nel libro ci saranno le prime due parti della storia, tra vecchi e nuovi personaggi, avanti e indietro nel tempo. Di più per il momento non vogliamo svelare!

La fine della storia

Nel 2017 arriverà probabilmente una nuova edizione, completa e arricchita. Nell’attesa, i veri fan si possono esercitare con un complicato test per saggiare la loro competenza su Harry & C. e scoprire se prima di cimentarsi con l’ottavo libro hanno bisogno di un ripasso delle “puntate precedenti”….

http://www.illibraio.it/quiz-test/quanto-conosci-la-saga-harry-potter/?utm_source=NewsSanchez&utm_medium=email&utm_campaign=NewsLibraio

(Maria Elisa Gualandris)

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *